#Ebaskolario: Ebàsko

Teatro Ebasko è una compagnia nata nel 2015 da un gruppo di giovani studenti del DAMS dell’Università di Bologna. Ancora in erba, il gruppo aveva comunque un’idea chiara della direzione da da dare alla propria poetica: “ringiovanire” o rimanere giovani grazie al teatro, essere ricettivi di fronte agli stimoli, in costante sperimentazione, mettersi in giocoContinua a leggere “#Ebaskolario: Ebàsko”

#Ebaskolario: Choròs

Il coro. Un’altra parola teatrale di origine greca che ha subìto, nel corso del tempo, un significato e una funzione diversa rispetto al passato. Oggi, infatti, la parola “coro” rimanda a un’azione che si svolge in uno spazio e in un contesto liturgico, come una messa. In varie occasioni, il teatro contemporaneo ha dato nuovamenteContinua a leggere “#Ebaskolario: Choròs”

#Ebaskolario: l’Orchèstra

Oggi la parola orchestra richiama alla mente un gruppo di strumentisti in abito elegante e alle prese con legni, ottoni e percussioni. Ma in origine la parola “orchestra” si riferiva alla porzione circolare e centrale della scena. Il palcoscenico di un teatro al chiuso dei nostri giorni. Orchestra deriva dal verbo greco “orchèomai” che significaContinua a leggere “#Ebaskolario: l’Orchèstra”

#Ebaskolario: le Grandi Dionisie

Sicuramente avrete già sentito questo nome: le Grandi Dionisie erano le celebrazioni pagane in onore di Dioniso, nome greco della divinità tutelare del vino, dell’eros e delle arti performative. Insomma, il garante delle diverse declinazioni del “piacere”. Nel corso di queste festività, venivano messe in scena rappresentazioni teatrali: tragedie e commedie. Ma come si svolgevano?Continua a leggere “#Ebaskolario: le Grandi Dionisie”

#Ebaskolario: Histrio

L’istrione, ovvero l’attore nell’antica Roma. È una parola caduta un po’ in disuso per riferirsi alla categoria professionale come la conosciamo oggi, anche perché ha assunto, nel tempo, delle connotazioni ambigue che cambiano a seconda del contesto.  Spesso, infatti, viene usata per indicare un attore eccessivamente enfatico e stucchevole.  Altre volte, invece, diventa l’appellativo diContinua a leggere “#Ebaskolario: Histrio”

#Ebaskolario: Théatron

Non si può pensare a un vocabolario teatrale come questo senza parlare della parola principale: il teatro. Quel luogo che tanto ci è mancato durante questa pandemia, quello spazio che non è sempre preso nella giusta considerazione che meriterebbe, come abbiamo detto nella precedente “puntata” di questa rubrica (per chi si fosse perso la primaContinua a leggere “#Ebaskolario: Théatron”

Ebaskolario: il vocabolario teatrale di Teatro Ebasko

“Le parole sono importanti!” dice Nanni Moretti nel film Palombella rossa. Esistono tante parole ed espressioni nel gergo teatrale, alcune poco conosciute. Per questo….c’è Ebaskolario, la nuova rubrica di Teatro Ebasko! Ogni venerdì alle 10 presenteremo una nuova parola e faremo dei quiz sulle storie della nostra pagina Instagram. Iniziamo subito con la prima parolaContinua a leggere “Ebaskolario: il vocabolario teatrale di Teatro Ebasko”

UTOPIA: LA FORZA DELL’IMMAGINAZIONE TEATRALE

«Ciò che si definisce «utopico» non è più qualcosa che «non accade» e non può accadere nell’universo storico, bensì qualcosa il cui prodursi è impedito dalla forza delle società stabilite» Herbert Marcuse Bentornati su Ebaskoblog e buon 2021! Ci siamo presi un periodo di pausa dalla scrittura per dedicarci alla pianificazione di altri progetti, diContinua a leggere “UTOPIA: LA FORZA DELL’IMMAGINAZIONE TEATRALE”

TEATRO DI STRADA

Quando il tetto sopra la tua testa è un tappeto di stelle “Io non sono un artista di strada. Saprò pure usare il fuoco, esibirmi sui trampoli, sarò un artista di strada, ma vi assicuro che non sono una pornostar!” La semi-citazione ad Abe Simpson non è solo per dare un colore geek all’articolo, maContinua a leggere “TEATRO DI STRADA”

TEATRO E WEB

Faremo mai uno spettacolo su Animal Crossing? Mai come nel 2020 abbiamo avuto modo di sperimentare luci ed ombre del web: quando ci siamo trovati ad essere fisicamente soli nelle nostre case, lontani dagli affetti e addirittura, in alcuni casi, senza nemmeno i nostri coinquilini, ci siamo accorti di poter essere virtualmente più vicini diContinua a leggere “TEATRO E WEB”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito